CONDOMINIO OK, un convegno di grande interesse pubblico

Il 27 novembre 2015 si è tenuto presso la fiera Restructura di Torino il convegno
Condominio Ok, sponsorizzato dalle Fornaci del Pianalto, con grande
successo di pubblico e di esperti.
Al centro dell’evento i metodi per migliorare i condomini riducendo le spese.
Dalle analisi sulla Città di Torino e provincia risulta che più del 60% della
popolazione abita in un condominio e gran parte delle abitazioni, costruite prima
del 1970, non risponde alle attuali norme antisismiche ed energetiche.

Il convegno ha presentato le nuove linee guida per i prossimi anni che prevedono
nuovi materiali, digitalizzazione e robotizzazione, oltre a innovative modalità di
isolamento degli edifici e cambiamenti nella sicurezza dei cantieri dopo la riforma
di legge. Un caso virtuoso quello del progetto di recupero del borgo Campidoglio.
La riqualificazione di un condominio passa naturalmente dalla ristrutturazione
operata a regola d’arte, possibile grazie all’alta qualità dei materiali, come i laterizi
biologici delle Fornaci Carena, Ballatore e Mosso, riunite nelle Fornaci del
Pianalto e caratterizzate da una lunga storia di innovazione e ricerca. Ogni
passaggio del processo produttivo è ecocompatibile, l’estrazione dell’argilla avviene
in cave rinaturalizzate, mentre le macerie di cantiere diventano nuova materia
prima non inquinante.
La Fornace Ballatore produce oltre cinquecento tipi di mattoni fatti a mano in
terracotta, mattoni da tamponamento di ogni dimensione, diverse tipologie di
tavelle in cotto fatto a mano, tavelloni, elementi per cornicioni e molti altri tipi di
laterizi.
L’esperienza di tre generazioni di fornaciai unita a nuove soluzioni tecniche
permette alla Fornace Laterizi Carena di avere una produzione che spazia dai
laterizi artigianali ai nuovi laterizi da muro e tramezze BIO-POR, il cui impasto è
formato da argilla, acqua e lolla di riso. Le materie prime naturali, il controllo
computerizzato, le lavorazioni a basso impatto ambientale ne permettono l’utilizzo
nell’architettura biologica.
La Fornace Mosso è una delle più antiche aziende della zona e produce tegole
marsigliesi, portoghesi naturali e colorate, tegole doppiocorpo, coppi piemontesi
rossi e colorati. Le biotegole in terracotta sono fatte con le argille naturali ricche di
allumina e ossido di ferro di una cava presente proprio nel cuore del Pianalto, tra le
province di Torino e Cuneo.
Attraverso il sapiente utilizzo dei biolaterizi delle Fornaci del Pianalto è possibile
ristrutturare con la più alta qualità e nel modo più sano i muri, i tetti e le facciate
dei nostri condomini.

About the Author:
Le Fornaci Carena, Ballatore e Mosso hanno dato vita al network Fornaci del Pianalto, per ‘fare rete’ , operare cioè in sintonia di intenti per crescere e favorire al contempo lo sviluppo armonico del territorio.

Related Posts

Sorry, the comment form is closed at this time.